domenica 4 marzo ciaspolata a Pizzo Carbonara sulle Madonie


Per domenica 4 marzo MadonieAPassoLento organizza una ciaspolata a Pizzo Carbonara. La montagna più alta della Sicilia dopo l'Etna con i suoi 1979 metri s.l.m. Il sentiero, lungo circa 7 km, inizia alla Battaglietta nei pressi di Piano Battaglia sui 1600 m. e si inerpica per il Vallona Zottafonda fino a raggiungere la vetta più alta delle Madonie. Da Pizzo Carbonara, se si è fortunati,  la visuale è fantastica, si vede quasi tutta la Sicilia dal messinese con Monte Soro sui Nebrodi all'imponenza d'Etna, passando per Enna e per l'agrigentino con Monte Cammarata e proseguendo con i Sicani e Rocca Busambra nel palermitano e i golfi di Termini e Palermo, e in sequenza: Capo Zafferano, Monte Pellegrino, Pizzo Sella e Capo Gallo per concludere con le Eolie e il Santuario di Gibilmanna.
LUOGO:  Piano Battaglia
DURATA:  5 ore circa
PARTENZA:  h. 08.30 Bivio ss120-sp54 (strada per Piano Battaglia)
DIFFICOLTA': E

Si raccomanda un equipaggiamento adatto a un’escursione invernale: scarpe da trekking a collo alto, zaino piccolo, abbigliamento caldo e impermeabile,  giacca a vento, bastoncini, guanti, berretto di lana o fascia collo,  acqua,  cibo (panini, frutta secca, biscotti,  bevande energetiche, etc…) e  medicine e accessori personali.

Quota di partecipazione:
€ 10,00 a persona
La quota comprende:

  • guida ambientale escursionistica (aigae)
  • assicurazione
  • fotografie dell'escursione
  • servizi di assistenza

€ 20,00 a persona

  • guida ambientale escursionistica (aigae)
  • assicurazione
  • ciaspole
  • bastoncini
  • fotografie dell'escursione
  • servizi di assistenza

Informazioni e prenotazioni:
Giovanni 3397727584 – info@madonieapassolento.it